Le api sono preziose: salvale con un fiore!

Ci sono molti insetti che impollinano le piante, ma le api da miele sono particolarmente abili in questo. In realtà, sono così abili che una singola colonia di api può impollinare 300 milioni di fiori al giorno. Settanta delle 100 principali colture alimentari sono impollinate dalle api e queste colture forniscono il 90% della nutrizione mondiale. Guardando questi numeri, inizia a diventare chiaro perché le api sono così importanti.

In più occasioni, quest’estate, abbiamo sentito parlare della siccità che ha colpito il nostro paese e delle conseguenze che questo fenomeno ha sulla vita degli insetti impollinatori e sui loro habitat.

Ph. Cristina Rigoselli

Purtroppo quest’anno c’è stata una riduzione delle precipitazioni del 46% rispetto alla media stagionale. Ma la cosa ancora più allarmante è che, tra riduzione delle precipitazioni ed innalzamento delle temperature, quanto accaduto rischia di non essere un caso isolato, anzi, se non verranno attuate tutte le azioni possibili per arginare questi fenomeni, il rischio è che questa situazione possa peggiorare ulteriormente.

Anche gli insetti patiscono gli effetti sempre più prepotenti dei cambiamenti climatici. Negli ultimi anni la resilienza degli ecosistemi e la sopravvivenza degli impollinatori che vi abitano è stata messa a dura prova. C’è il serio pericolo che si crei un danno ambientale che può avere effetti per gli anni a venire: pensiamo all’impollinazione e al ruolo centrale che questi insetti svolgono.

Ph. Cristina Rigoselli

A livello internazionale l’IPBES (un panel di scienziati di 124 paesi che studia la perdita della biodiversità e dei servizi ecosistemici a livello globale per conto della Convenzione Internazionale sulla Diversità Biologica) ha prodotto nel 2016 un primo rapporto sulla perdita della biodiversità degli impollinatori. Dalla ricerca dell’IPBES risulta che il 16% degli insetti impollinatori selvatici a livello mondiale è a serio rischio di estinzione, in particolare il 40% delle specie di api selvatiche e farfalle risultano essere a rischio. Dopo la presentazione del rapporto dell’IPBES si è formata a livello internazionale la coalizione dei volenterosi per la protezione degli impollinatori, costituita da un numero crescente di Governi del mondo e ispirata dalla convinzione dell’urgenza di un’azione in rete per promuovere la tutela del servizio ecosistemico dell’impollinazione.

Ognuno di noi può fare la sua parte per far fronte a questo problema senza grossi sforzi e senza nemmeno muoversi dalla propria casa. Pensate per un secondo a cosa accadrebbe se tutti piantassimo dei semi di fiori selvatici questo autunno. La prossima primavera gli insetti impollinatori troverebbero milioni e milioni di fiori in più per potersi nutrire. E allora cosa stiamo aspettando?? Settembre e ottobre sono i mesi migliori per la semina di questi fiori perché le piante avranno il tempo necessario per crescere ed essere pronte e in forze in caso di siccità per la prossima estate.

Se vi piace l’idea di contribuire a salvare le api e gli altri insetti impollinatori seminando qualche fiore nei vostri giardini o in vaso sui balconi di casa, potete trovare i semi adatti qui.

Tutti insieme possiamo creare nuovi punti verdi di piante selvatiche in modo da ridare alla natura gli spazi che si merita. Buona semina a tutti 🌱

Una tantum
Mensile
Annuale

Contribuisci a tenere in vita questo blog, fai una donazione.

Donazione mensile

Donazione annuale

Scegli un importo

$5.00
$15.00
$100.00
$5.00
$15.00
$100.00
$5.00
$15.00
$100.00

O inserisci un importo personalizzato

$

Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Apprezziamo il tuo contributo.

Fai una donazioneDona mensilmenteDona annualmente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: